Operaio cade da 10 metri e muore in azienda nell’Avellinese

Daily News

ServizioIncidenti sul lavoro

Daily News Aveva 55 anni. È precipitato in una vasca adibita alla produzione di cemento all’interno di un’azienda di Montefredane, in provincia di Avellino

1′ di lettura

Un operaio di 55 anni è morto all’interno di un’azienda di Montefredane, in provincia di Avellino, che produce manufatti in cemento dopo essere precipitato in una vasca adibita alla produzione di cemento. L’incidente è avvenuto nella serata di ieri. L’uomo, residente ad Avellino, è caduto da un’altezza di dieci metri ed è morto sul colpo. Il corpo è stato recuperato dai Vigili del Fuoco e su disposizione dell”Autorità giudiziaria trasferito in obitorio presso l’ospedale “Moscati” del capoluogo irpino. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri.

Daily News Scopri di più

Read More

Share on Google Plus
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 Comments :

Post a Comment